Ritorna a libri
Crescebene Siti > Libri bambini > Libri per bambini > Libri per bambini 10 anni > Libri per bambini: “il Piccolo Principe”

Libri per bambini: “il Piccolo Principe”

“Il Piccolo Principe” è una famosissima opera di Antoine de Saint-Exupéry, scrittore ed aviatore francese vissuto nella prima metà del ‘900.  “Il Piccolo Principe” fu pubblicato per la prima volta nel 1943 in francese e in inglese ed oggi è uno dei libri più amati di sempre dai bambini, ma anche dagli adulti.

Il romanzo più famoso di de Saint-Exupéry, il Piccolo PrincipeI protagonisti della storia narrata sono un aviatore, che precipita con il suo aereo in pieno deserto del Sahara, e un bambino proveniente da un pianeta lontano dove vive in compagnia di una bellissima rosa. Il principino ha viaggiato molto prima di giungere sulla terra. Ha visitato molti pianeti dell’universo dove ha conosciuto molte persone. Tutti questi incontri hanno convinto il Piccolo Principe che gli adulti sono davvero particolari, ed a volte è molto difficile far capire loro anche le cose più semplici ed ovvie. Dopo un anno passato sulla terra, e molto viaggiare, il principino racconta all’aviatore terrestre che ha molta voglia di tornare sul suo asteroide, piccolo come una casa, perché gli manca molto la sua rosa anche se lo ha fatto tanto arrabbiare in passato. La rosa infatti, essendo molto vanitosa, spesso tratta il Piccolo Principe con poca gentilezza, ma con la lontananza il bambino si rende conto che il suo desiderio più grande è tornare da lei per continuare ad amarla ed accudirla come ha sempre fatto. La distanza dalla sua rosa gli ha fatto capire quanto davvero è essenziale per lui. Così la storia termina con il ritorno del Principe verso il suo pianeta e verso la sua rosa, dopo un viaggio che gli ha insegnato molto sullo strano mondo degli adulti.

Il piccolo principe sul suo pianeta con la rosaUna delle grandi qualità di questo libro è il linguaggio con cui è scritto, semplice e tenero, ci ricorda  il modo di parlare, ingenuo e curioso, tipico di tutti i bambini. È questo che rende la sua lettura piacevole ad ogni età. I racconti del Piccolo Principe, su ciò che ha visto durante i suoi viaggi, sono insegnamenti più per l’adulto che ascolta, che per se stesso. Infatti l’uomo ormai cresciuto ha dimenticato come si vede il mondo con gli occhi di un bambino, quel modo che rende ogni cosa molto più semplice da affrontare. Questa dolce storia riassume il bagaglio di sentimenti che ognuno di noi dovrebbe portare con sé dall’infanzia fino all’età adulta, anche se spesso crescendo ce ne dimentichiamo.

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano)”

Commenti

Cargando Cargando comentarios ...