Ritorna a libri
Crescebene Siti > Libri bambini > Libri per bambini > Libri per bambini 10 anni > Libri per bambini: “Papà, sei un elfo di Babbo Natale” di Valeria Radiconcini

Libri per bambini: “Papà, sei un elfo di Babbo Natale” di Valeria Radiconcini

Radiconcini ValeriaAvete mai immaginato di fare un viaggio nelle feste di Natale verso il Polo Nord in compagnia di renne, elfi, piccoli aiutanti di Babbo Natale e tanta, tanta neve?

Se questo è il vostro sogno allora Papà, sei un elfo di Babbo Natale è il vostro libro!

Un mirabolante viaggio di un papà terrestre che diventa elfo e tra mille disavventure riesce ad arrivare niente meno che nella officina dove Babbo Natale esiste e tutti sono all’opera per confezionare i regali per i bambini di tutto il mondo.

L’autrice è Valeria Radiconcini, ormai già al suo secondo romanzo (il primo è Jedelsian Arconero nell’isola di Mezzaluna) dedicato al mondo dell’infanzia e della fantasia nella quale i bambini sono dei veri maestri!

Intervista all’autrice

  • Perché un libro per bambini e perché su Babbo Natale?

Ho scelto di scrivere un libro per bambini perché mi piace l’idea che con la storia i piccoli lettori ci possano giocare, reinventarla e farne una base per sviluppare la loro fantasia. Su Babbo Natale perché è un personaggio simpatico e ormai entrato nell’immaginario collettivo. Possiamo dire che ormai sta al pari con le fate, i draghi, gli unicorni e tutti quegli elementi dell’immaginazione su cui è divertente fantasticare un po’, per gioco. In fondo non esiste un solo bambino che non abbia fatto finta di combattere contro un drago, no?

  • Com’è nata l’idea di questo libro?

Tutto è partito dal desiderio di scrivere una storia natalizia per miei due nipoti che, qualche anno fa, erano ancora piccoli. Volevo regalargli una storia originale, che non avessero già letto. Mi piaceva poi l’idea che il protagonista fosse un adulto, qualcuno che nella sua vita normale si trovasse nel bel mezzo di una situazione magica e strana.

  • Quant’è importante che i piccini leggano?

I bambini devono leggere perché la lettura gli consente di sognare e, divertendosi, di sviluppare il linguaggio. Chi legge fin da piccolo potrà anche non scrivere una riga da grande, ma avrà comunque una marcia in più. È molto importante però che i genitori leggano ai bambini, soprattutto quando loro ancora non sono capaci di farlo, perché è sentendosi leggere storie che si impara a volerle leggere a propia volta.

  • Il tuo è un libro per soli bambini o consiglieresti la lettura anche ai più grandi?

Anche se il libro è pensato per i bambini credo che anche gli adulti possano farsi qualche risata! Si tratta di una lettura semplice, adatta a chi aspetta un mezzo pubblico o ama leggere tra una fermata e l’altra della metropolitana. Oppure a chi vuole leggere due righe senza pensieri prima di andare a dormire!

  •  Come si diventa una scrittrice per ragazzi?

Non saprei dare una ricetta. Si comincia sempre, secondo me, volendo raccontare una storia a qualcuno, si parte dal desiderio di divertire, di stupire, di diventare un compagno di giochi a distanza. Un po’ c’è anche il piacere di inventare, di essere padroni della storia, di fabbricarne una che ci sarebbe piaciuto leggere da bambini. In un certo senso è come scrivere il libro che avresti voluto leggere ma non c’era ancora in libreria.

  • Tra le tue passioni, il giornalismo e la politica come si evince anche dal tuo blog https://amaninude.wordpress.com/. Come concili queste due cose alquanto differenti?

La conciliazione di questi interessi è abbastanza semplice. Siamo tutti multitasking ormai, facciamo più cose contemporaneamente, lavoriamo su più piattafome, abbiamo in testa tanti sportelli aperti. Nello specifico io mi interesso di politica estera e di sociale nei miei articoli, due temi che si sposano perfettamente con la professione di giornalista perché sono due classici dell’informazione. In particolare mi piace andare a scovare quelle realtà, anche positive, che potrebbero passare inosservate, annegate nel mare di notizie negative alle quali, secondo i canoni giornalisti, il pubblico dovrebbe essere più interessato.

libro natale elfo papàIl libro di Valeria Radiconcini è pubblicato dalla Giovane Holden Edizioni ( http://www.giovaneholden.it) e verrà presentato giovedì 6 dicembre alle 18:30 a Roma presso l’Emporio alla Pace in via della pace 28.

All’evento parteciperanno il giornalista Paolo Francisci come moderatore, la web writer Pia Ferrara e la psicologa Carolina Cassar come ospiti.

Il libro è reperibile in tutta Italia nelle librerie servite dal distributore Cinquantuno (www.cinquantuno.it), è ordinabile in qualsiasi libreria e acquistabile anche nelle librerie online (qui l’elenco http://www.giovaneholden.it/distribuzione.html).

 

Leggere è sempre stimolante. Scegliete un libro come regalo di Natale o magari della Befana, per il vostro bambino!

 


Commenti

Cargando Cargando comentarios ...